giovedì 1 giugno 2017

CONSIDERAZIONI SUL FINANZIAMENTO DEL BILANCIO STATALE

Lo stato per svolgere le sue molteplici funzioni, ha bisogno di risorse economiche.
Sostanzialmente, queste risorse possono essere ricavate attraverso tre meccanismi di differente tipo:...

lunedì 29 maggio 2017

LEGGE ELETTORALE E POSIZIONE ASSUNTA DA GRILLO

A proposito del progetto di nuova legge elettorale, senza neanche entrare nel merito, potremmo almeno utilizzare con una certa proprietà la lingua italiana?
I media ci martellano sostenendo che si va verso una legge elettorale sul modello tedesco.
Le cose tuttavia non stanno così. 

Ciò che è dato capire è che la somiglianza starebbe soltanto nell'avere una quota attribuita con metodo proporzionale ed una con metodo maggioritario.

 
Ciò che viene sottaciuto è che nel sistema tedesco, la divisione in due quote serve solo per la definizione degli eletti all'interno della stessa lista, ma non influenza il numero totale di seggi attruibuiti alle varie liste...

mercoledì 17 maggio 2017

I GUAI DELLA GLOBALIZZAZIONE, UNA TENDENZA STORICA CHE SI PUO' COMBATTERE CON SUCCESSO

Al di là dello specifico merito della questione, la recente sentenza della Cassazione mostra una straordinaria rilevanza.
Per chi non avesse seguito la questione, si trattava di giudicare un immigrato indiano che intendeva seguire la tradizione dei guerrieri Sik che per motivi religiosi, portano con sè un pugnale, che malgrado le apparenze contrarie, è nei fatti reso quasi inoffensivo (come un temperino, dicevano alla TV)...

giovedì 6 aprile 2017

E' LA GLOBALIZZAZIONE CHE CI RENDE INDIFESI.

Come molti di voi sapranno, io sono un chimico e non certo un economista.
Per molta parte della mia vita, ho considerato l'economia una disciplina troppo complessa, non ho mai letto "Il Capitale" pur essendo stato in passato marxista, ho sostanzialmente delegato a presunti esperti le questioni economiche, ritenendo di potere occuparmi di politica anche prescindendo da conoscenze in questo ambito.
La crisi che si è abbattuta su tutto il mondo a partire dalla bolla immobiliare USA del 2007, ha reso le questioni economiche ancora più rilevanti di quanto già non lo fossero, e a poco a poco ho cominciato a leggere di economia. Le mie principali fonti di informazione sono stati i proff. Bagnai e Cesaratto e da entrambi questi luminari della materia ho imparato qualcosa (ma preferirei comunque evitare di sostenere esami da parte di Bagnai 😎 )...

domenica 26 marzo 2017

COME I MEDIA MISTIFICANO LA QUESTIONE "UNIONE EUROPEA"

Niente da fare, la realtà effettuale ancora una volta oggi viene accuratamente tenuta fuori dalla stampa in occasione dell'incontro di Roma dei capi di stato della UE...

martedì 7 marzo 2017

FINE DELL'USO A FINI POLITICI DELL'AZIONE GIUDIZIARIA?

So che rischio di essere ripetitivo, ma davvero stiamo vivendo tempi che la storia ricorderà a lungo (sempre che l'umanità riesca a sopravvivere al proprio spirito suicida). 
 
Proprio in questi giorni, si sta ad esempio chiudendo un lungo periodo in cui le elite sono riuscite a determinare totalmente la politica attraverso l'utilizzo contemporaneo e sincronico di due strumenti, i media e l'azione giudiziaria. 
 
Si tratta di una stagione ormai lunga, potremmo dire anzi lunghissima, visto che parte dal lontano 1992, ormai ben 25 anni ci separano da quella data...

martedì 28 febbraio 2017

LA BRUTTISSIMA SENTENZA DI TRENTO

Legame biologico contro volontà di cura, così recita la sentenza che la corte d'appello di Trento ha emesso.
Molto significativa questa opposizione, riducendola all'essenziale l'opposizione è tra biologia e volontà.
 
La biologia rappresenta i limiti, la nostra biologia rappresenta i nostri limiti, la consapevolezza della biologia rappresenta la consapevolezza di avere dei limiti insiti nel fatto stesso che non ci siamo fatti da noi...

sabato 11 febbraio 2017

UNA CONSULTA INCOSTITUZIONALE?

Anche i giudici costituzionali incorrono nello stesso errore come tanti parlamentari e lo stesso Mattarella, il che in tal caso non sorprende, visto che si tratta di un past-giudice costituzionale. 

Se la costituzione ha fissato due differenti meccanismi elettorali per le due camere, l'una per i maggiorenni, l'altra per gli ultra-25enni, l'una su unica base nazionale, l'altra su base regionale, ciò implica che la costituzione impone sistemi elettorali differenti...

venerdì 3 febbraio 2017

LE FRAGILITA' ORGANIZZATIVE DEI 5S: IL CASO RAGGI

Io non so cosa ci sia sotto gli avvenimenti riguardanti la Raggi e che si trovano oggi al centro dell'attenzione mediatica.
Ciò che si è saputo ieri, e che cioè il funzionario Romeo, ben prima che la Raggi venisse eletta, anzi mi pare anche prima che ella fosse candidata dai 5S, aveva previsto che in caso di sua premorienza la Raggi risultasse la beneficiaria di un'assicurazione sulla vita che egli aveva stipulato, non ha in sè rilevanza penale e quindi non ne aggrava a mio parere la posizione da tale punto di vista.

Tuttavia, proprio il fatto che si vadano raccogliendo indizi di rapporti che l'attuale sindaco aveva allacciato con svariate persone che in varie forme avevano interesse e titolo a intervenire nella gestione del comune di Roma, rende verosimile l'ipotesi peraltro non ancora provata, che sia stato organizzato un gruppo non all'interno dei 5S, ma al loro esterno ed in maniera del tutto autonoma, proprio con la finalità di candidarsi alla guida del comune...

martedì 31 gennaio 2017

LA SOCIALDEMOCRAZIA E LE VICENDE DEL PD

L'iniziativa di D'Alema, qualunque sia il giudizio che se ne voglia dare, causa comunque una radicalizzazione dello scontro dentro il PD.
Al momento, si potrebbe dire che le sue prime vittime siano quelle nullità che vorrebbero ma non possono, coloro che ritengono di avere diritto a transitare in quella fascia oligarchica che accentrava l'intero potere del partito dopo la svolta della Bolognina, apparentemente ignara del fatto che tale oligarchia è ormai cosa del passato,e che essi non sono stati abbastanza coraggiosi e svelti da capire da dove tirasse il vento giusto. 

Perso il treno di Renzi che altri hanno subito fiutato aggregandosi in maniera più o meno subalterna, gente come Speranza, come Rossi e come Cuperlo, per non citare lo stesso Bersani, con uguale assenza totale sia di progetto politico che di palle, navigano a mezza costa, e qualunque corrente li trasporta in una certa direzione...

sabato 21 gennaio 2017

DONALD TRUMP: UN ESPERIMENTO POLITICO

Donald Trump è innanzitutto un esperimento politico.
Oggi vedo che tanti si sbracciano ad applaudirlo ed altri invece vanno in apnea per fischiarlo, ma la verità è che lo scenario che la sua elezione ci offre è del tutto inedito, e credo che l'opposizione palese che l'establishment globale gli ha sinora fatto sia anche motivato da questa paura dell'incognito, dell'incapacità di prevedere cosa avverrà nel prossimo futuro...

lunedì 2 gennaio 2017

LA FAMIGERATA AGENZIA DELLA VERITA'

E' incredibile quanto sottile sia il confine tra il godere e il non godere delle libertà fondamentali. e speciificamente della libertà di parola, e quanto sia facile che questa libertà venga persa.
 

Questo è l'errore fondamentale che compiono tutti coloro che in politica, piuttosto che giungere alle logiche conclusioni dei loro ragionamenti, se ne separano per paura di perdere ciò che oggi hanno...