martedì 5 aprile 2011

TORNA IL BUCO DELL'OZONO

Leggo oggi che nel mese di marzo appena trascorso si è verificato al polo Nord un buco molto esteso nell'ozonosfera, pari o forse superiore a quello verificatosi quattordici anni fa.
Non resta che aggiornare la triste lista dei disastri ambientali, perchè di speranze che l'umanità affronti i problemi che essa stessa ha creato non sembra esserci speranza.
Mi chiedo quale disastro, di quali immani dimensioni, dovrebbe verificarsi perchè la sveglia suoni.
E nel frattempo che il futile trionfi tra un litigio in TV e un ordinario imbroglio a danno dei contribuenti.

2 commenti:

  1. POlo Nord. Perchè cosi lontano.?
    Buchi neri qui.
    Egill

    RispondiElimina
  2. @Egil
    Buchi neri a volontà, ed anche di più... :-D

    RispondiElimina